Attendere prego...
Il Premio, ideato da ATENEAPOLI, è patrocinato e promosso dalle Università campane ed è dedicato alla memoria di Paolo Iannotti, fondatore di Ateneapoli. L'iniziativa, attraverso un "voto popolare", punta ad evidenziare (in tre categorie: studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo) coloro che si distinguono per l'attività svolta in ambito universitario.

I primi classificati

Antonio Di Stazio
Antonio Di Stazio
Studenti
Molto apprezzato dai colleghi
Clelia Isaevoli
Clelia Isaevoli
Docenti
Paola Desidery
Paola Desidery
Personale T.A.


I primi 10 classificati

Studenti

01) Antonio Di Stazio 645 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
02) Carlo Viscovo 160 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
03) Alessandro Sgueglia 103 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
04) Salvatore Iodice 84 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
05) Ludovica Cantone 69 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
06) Antonio Aruta 68 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
07) Gennaro Castaldo 52 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
08) Marcello Dallio 34 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
09) Rosa Anna Ronca 34 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
10) Tommaso Pellegrino 10 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )

Docenti

01) Clelia Isaevoli 516 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
02) Maria Luisa Tufano 299 voti
( Università degli Studi di Napoli "Parthenope" )
03) Enrica Morlicchio 276 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
04) Alberta Ritieni 259 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
05) Ornella Zerlenga 239 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
06) Laura De Magistris 176 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
07) Maria Gabriella Pugliese 143 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
08) Massimo Aria 142 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
09) Lucia Grumetto 138 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
10) Antonio Moccia 122 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )

Personale T.A.

01) Paola Desidery 297 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
02) Pasquale Icaro 259 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
03) Gennaro Trotta 251 voti
( Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" )
04) Lello De Marco 188 voti
( Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" )
05) Raffaele Sessa 114 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
06) Adamo Borrelli 95 voti
( Università degli Studi di Napoli "Parthenope" )
07) Ciro Marretta 76 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
08) Gerardo Vasellini 49 voti
( Università della Campania "L. Vanvitelli" )
09) Luca Buonocore 44 voti
( Università degli Studi di Napoli "Federico II" )
10) Nunzio Mandato 40 voti
( Università degli Studi di Napoli "Parthenope" )
Art. 1 - Il “Premio Università - Paolo Iannotti” è aperto a studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo delle Università: Federico II, Seconda Università, Parthenope, Suor Orsola Benincasa, L'Orientale, Salerno, Sannio.
 
Art. 2 - L'iniziativa non aspira a premiare capacità scientifiche, intellettuali, professionali o di servizio ma, attraverso un "voto popolare" esclusivamente on-line, punta ad evidenziare, in tre categorie: studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo, coloro che si distinguono per l'attività svolta, simpatia e popolarità in ambito universitario.
 
Art. 3 - La partecipazione è gratuita. Per votare e/o proporre candidature è necessario iscriversi al sito, con indirizzo e-mail di Ateneo, autorizzando il trattamento dei dati trasmessi (ai sensi del Dlgs. 196/2003) e convalidando via e-mail l'iscrizione.
 
Art. 4 - Le votazioni sono aperte fino alle ore 19:00 del 10 giugno 2015. Ogni iscritto può votare, per le 3 categorie, una sola volta al giorno. Non sono ammesse votazioni con sistemi automatici. L'organizzazione si riserva l'insindacabile facoltà di annullare votazioni ed iscrizioni dubbie che possono falsare i risultati (anche in fase di verifica successiva all'assegnazione). In questi casi, oltre all'annullamento dei voti dubbi sarà valutata la possibilità di applicare una ulteriore penalità, sottraendo da un minimo di 50 voti fino all'azzeramento delle preferenze accumulate e nel caso in cui l'operazione venisse ripetuta, il candidato che ne beneficia potrà essere escluso dal Premio Università.
 
Art. 5 - Le graduatorie sono aggiornate in tempo reale (con riserva di verifica dei voti). Le proposte di candidatura e gli eventuali commenti inseriti vengono invece moderati ed approvati entro le 24h successive alla ricezione (ad esclusione dei giorni festivi).
L'organizzazione pubblicherà sul sito del Premio Università, nell'ultima settimana di votazione, il solo elenco dei primi 20 posti per ogni categoria. Quest'ultimo sarà on-line per le votazioni finali in ordine alfabetico e senza riferimento ai voti accumulati. La cassifica finale sarà stilata con i voti assegnati nell'ultima settimana.
Il giorno precedente la cerimonia di premiazione sarà pubblicato l'elenco dei primi 10 classificati, sempre in ordine alfabetico e senza riferimento alle votazioni, più il piazzamento con voto dei successivi 10.
I risultati finali saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione e successivamente sul sito.
 
Art. 6 - La cerimonia di premiazione. Luogo, data ed orario saranno comunicati da Ateneapoli sul sito del “Premio Università - Paolo Iannotti” e sul sito di Ateneapoli: www.ateneapoli.it.
 
Art. 7 - Premi. Saranno assegnati premi (targhe, coppe, pergamene o simili) ai primi tre classificati di ogni categoria. Inoltre tra i primi 10 (di seguito Top 10) di ogni categoria, presenti alla cerimonia di premiazione, saranno individuati dall'organizzazione (in presenza dei partecipanti) i vincitori di ulteriori premi da stabilire.
L'organizzazione si riserva di assegnare anche dei premi speciali.
 
I Top 10 di ogni categoria più i successivi 5 (riserve), indicati sul sito www.premiouniversita.it, sono invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione e ad accreditarsi all'infopoint di Ateneapoli attivo nella sala entro i 30 minuti che precedono la cerimonia. Qualora il candidato/ i candidati della “Top 10” non fossero presenti entro il termine indicato, si effettuerà uno scorrimento della graduatoria e verranno premiati i candidati presenti e registrati. In caso di assenza di ulteriori partecipanti si procederà comunque alla premiazione.
 
La partecipazione al Premio Università implica la completa accettazione del relativo regolamento. La mancata osservanza di una sola delle clausole comporterà l’automatica esclusione.
Alla cerimonia di premiazione saranno assegnati da Ateneapoli, targhe e premi ai vincitori di ogni categoria.
Prima di partecipare leggi attentamente il regolamento.